Con la crescita della vostra azienda, le applicazioni fatte da terze parti potrebbero non soddisfare tutte le vostre esigenze organizzative e processuali. Vediamo come creare un applicazione customizzata in poche mosse.

Determinare l’utente ideale dell’app

Individuate le tipologie di persone che utilizzeranno la vostra app. La creazione di un target  vi aiuterà a decidere chi sono i vostri utenti, di cosa avranno bisogno e con quale frequenza utilizzeranno la vostra app. Raccogliendo queste informazioni, creerete profili dettagliati degli utenti della vostra app e capirete meglio le funzioni di cui avranno bisogno.

Traducete le vostre idee in un prototipo

Una volta ottenute le tipologie di persone che utilizzano l’app e le funzionalità di cui avranno bisogno, dovrete creare un prototipo interattivo da testare. La metodologia di sviluppo rapido delle applicazioni (RAD) è un ottimo modo per consentire agli utenti di fornire un feedback coerente e rapido rispetto a una pianificazione a lungo termine, consentendo al contempo di apportare modifiche al volo. 

Costruire un prodotto minimo vitale (MVP)

Dopo un prototipo di successo, potete creare il vostro MVP da rilasciare al mondo intero. In questo modo, potrete ottenere un feedback dalle applicazioni reali, non solo dai vostri compagni di squadra. Offrendo ai vostri utenti gli ultimi aggiornamenti con consegna continua, le più recenti tecnologie compatibili e la crittografia che protegge i dati dei vostri clienti, rimarrete conformi e al top della privacy personale.

Considerate il costo 

A seconda dell’obiettivo finale, molti fattori incidono sul costo dello sviluppo di un’app personalizzata. La realizzazione, la manutenzione, i test, la funzionalità, l’aggiornamento alle nuove caratteristiche di entrambi i sistemi operativi: tutti questi elementi contribuiscono al costo finale della vostra app personalizzata. I prezzi dipendono da ogni elemento, per cui è fondamentale assicurarsi di avere a disposizione ciò di cui gli utenti hanno bisogno.

Liberamente tratto e tradotto da https://powerapps.microsoft.com/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.